Immatricolarsi

Possono immatricolarsi solo le persone in possesso di diploma di scuola superiore, o con titolo estero legalmente riconosciuto in Italia.

L’immatricolazione varia a seconda del tipo di corso universitario che si intende frequentare, esistono infatti:

  • Corsi di laurea ad accesso libero, per i quali sono aperte le iscrizioni normalmente da luglio a novembre, qualche volta anche a dicembre.
  • Corsi di laurea a numero programmato, per i quali è necessario superare una prova di selezione normalmente resa pubblica attraverso un bando di concorso: ricordati che per accedere alla selezione è necessario effettuare una pre-immatricolazione o pre-iscrizione
  • Corsi di laurea con prova di orientamento: per accedere alla quale è necessario partecipare a una prova. Anche in questo caso è necessario effettuare la pre-immatricolazione.

L’importo dell’iscrizione è variabile in relazione alla fascia di reddito e situazione patrimoniale del nucleo familiare: occorre  presentare il modello Indicatore Situazione Economica Equivalente (ISEE o Modulo di Dichiarazione Sostitutiva Unica), redatto presso un CAF convenzionato (la compilazione è gratuita):  il modello si compila una sola volta l’anno e vale per tutti i componenti del nucleo familiare.

La richiesta da parte dell’università  ha il fine di stabilire un parametro per il calcolo delle tue tasse d’iscrizione, oppure se hai diritto a tariffe agevolate per il servizio ristorazione, assegnazione borse di studio o assegnazione di un alloggio.